Seguici sui social

Ehi cosa stai cercando?

Intestazione del rapporto di prova di Amazfit GTR 3 Pro

Recensione Amazfit GTR 3 Pro – Acquistalo ora ad un prezzo speciale!

Aggiornato da Timo Altmeyer il 27 aprile 2024

Un display AMOLED nitidissimo con alta luminosità, oltre 150 programmi sportivi, quadranti e app individuali, monitoraggio completo della salute con misurazione dell'ossigeno nel sangue e oltre 12 giorni di durata della batteria: Amazfit GTR 3 Pro promette questo e molto altro ancora.

Per quasi due mesi, Amazfit GTR 3 Pro è stato il mio compagno quotidiano. È ora di concludere!

8.5
La nostra valutazione
150 € amazon.it
Compara Prezzi
Dati tecnici
Sommario
fabbricante

Huami

Modello

Amazonfit GTR 3 Pro

Specifiche

 Dsiplay 
Display: AMOLED
Dim. Diagonale: 1.45 pollici
Risoluzione del display: 480 x 480 pixel (331 PPI)
Luminosità display: fino a 1000 cd / m²
Protezione dello schermo: vetro dell'orologio temprato con rivestimento anti-impronta

 Processore e memoria 
CPU: sconosciuta
RAM: sconosciuta
Memoria: ~ 2.3 GB (musica)
Estensione di memoria: no

 sensori 
Sensore ottico di bio-tracking PPG 3.0
Accelerometro a 3 assi
giroscopio
Barometro
sensore geomagnetico
sensore di luce ambientale
sensore di temperatura

 altro 
Bluetooth: 5.0 BLE
WiFi: 2.4 GHz
GPS: Sì (GPS, GLONASS, Galileo, BDS, QZSS)
Sistema operativo: Android / iOS

Batteria: 450 mAh
Autonomia: fino a 12 giorni (fino a 30 giorni in standby)
Tempo di ricarica: 2 ore

Impermeabile: fino a 5 ATM
Dimensioni: 46 46 x x 10.7 mm
Peso: 32g

Prova: Amazfit GTR 3 Pro

Lo smartwatch ha da tempo sostituito l'orologio da polso analogico su molti polsi. Con lei pianifichiamo il nostro programma sportivo, monitoriamo la nostra salute o ottimizziamo la nostra variegata vita quotidiana.

Amazfit GTR 3 Pro unboxing

Questa recensione riguarda l'Amazfit GTR 3 Pro, che sarà disponibile all'inizio di ottobre 2021 insieme al modello entry-level Amazfit GTR 3 (Link) e l'Amazfit GTS 3 rettangolare (Link) è stato pubblicato. Come con i suoi predecessori, l'attenzione è ancora su sport e salute, ma ti rendi presto conto che Amazfit GTR 3 Pro vuole essere più di un semplice smartwatch per il fitness.

suggerimento

Con così tanti nomi e descrizioni, perdi rapidamente traccia delle cose. Facciamo chiarezza:

  •  Amazfit: marca o serie di modelli con un tocco sportivo
  •  ZEPP: marca o serie di modelli con un tocco sofisticato
  •  Huami: la società dietro Amazfit e ZEPP
  •  ZEPP OS: il sistema operativo di Amazfit e ZEPP

Design, lavorazione e consegna

Lega leggera di alluminio

Iniziamo con il design dell'Amazfit GTR 3 Pro. L'alloggiamento dello smartwatch è in gran parte realizzato in alluminio. Solo la parte inferiore dell'alloggiamento, che tocca il polso e racchiude i sensori, è in plastica. Lo spessore della cassa è di 10,7 mm e la diagonale è di 46 mm. Rispetto agli attuali smartwatch di altri produttori, Amazfit GTR 3 Pro si colloca esattamente nel mezzo in termini di dimensioni ed è ideale per polsi medi e grandi. Lo smartwatch può apparire un po' ingombrante su polsi molto stretti. Senza braccialetto, lo smartwatch pesa solo 32 g.

Cinturino intercambiabile

Il cinturino dell'orologio è trattenuto da una barra a molla e può quindi essere sostituito secondo necessità. Sono adatti braccialetti con una larghezza fino a 22 mm. Se scegli la variante "Infinite Black", ottieni lo smartwatch in una cassa color antracite con un cinturino sportivo in fluoroelastomero (gomma sintetica). Più elegante la variante "Brown Leather" con una sottile cassa color oro e cinturino in pelle marrone. Ma come ho detto, il cinturino dell'orologio può essere sostituito in seguito senza problemi! La qualità del bracciale in dotazione è buona. Segni di usura o irritazioni della pelle (reagisco in modo sensibile) non si sono verificati dopo 2 mesi di test.

Amazfit GTR 3 Pro volume di consegna

Display quasi senza cornice

Il display è quasi senza cornice incorporato nella cassa dell'orologio. A causa della leggera curvatura del vetro del display verso i bordi, l'aspetto del vetro del display e dell'alloggiamento sembra un pezzo unico. La robustezza dello smartwatch può essere valutata positivamente. Anche se non ero esattamente schizzinoso con lo smartwatch e l'ho urtato molto con l'orologio, non c'erano graffi sulla cassa dell'orologio o sul display.

Pratica corona di navigazione

L'Amazfit GTR 3 Pro può essere azionato non solo tramite il display touch, ma anche tramite i pulsanti di controllo situati sulla destra dell'alloggiamento. Ce ne sono due in totale. La corona di navigazione superiore funge da pulsante di accensione e avvio rapido. Ma puoi anche ruotarlo e scorrere l'interfaccia utente. Ciò richiede un po' di sensibilità, perché la velocità di scorrimento è piuttosto elevata.

La corona inferiore è un altro pulsante di avvio rapido. Per impostazione predefinita, premendo un pulsante viene richiamata la panoramica dei programmi di allenamento. È inoltre possibile impostare altre funzioni di avvio rapido per entrambe le corone tramite l'app ZEPP. Anche la corona inferiore può essere ruotata, ma non ha alcuna funzione. Sfortunatamente, non è possibile utilizzare lo Smartwatch esclusivamente tramite i pulsanti di controllo! Nessuno dei pulsanti ha una funzione di conferma o selezione, quindi le app possono essere avviate solo entrando nel display. Se indossi guanti spessi, questo è un vero problema!

Amazfit GTR 3 Pro al polso

5 ATM protezione dell'acqua

La protezione dell'acqua è una questione importante. Il valore specificato è 5 ATM, che corrisponde a una pressione di 5 bar oa una colonna d'acqua di 50 metri. Sembra un valore elevato, ma si consiglia comunque cautela. In pratica 5 ATM corrispondono all'incirca alla pressione di un getto d'acqua quando ci si lava le mani o si fa la doccia.

Il nuoto è possibile anche con Amazfit GTR 3 Pro, del resto esistono anche numerosi programmi di nuoto, ma possono sorgere picchi di pressione che superano i 5 bar. Tuttavia, la probabilità che lo smartwatch venga danneggiato durante il normale nuoto strisciante è piuttosto bassa. Nel test avevo lo smartwatch al polso quando sono andato più volte in piscina e non è successo niente. Tuttavia, dovresti evitare saune, immersioni e acqua salata. 

Amazfit GTR 3 Pro: display

Display AMOLED ad alta risoluzione

Il display AMOLED dell'Amazfit GTR 3 Pro ha una diagonale di 1,45" e una risoluzione di 480 x 480 pixel. Convertito, questo corrisponde a una densità di pixel di 331 PPI. Il display è quindi nitidissimo e i singoli pixel non possono essere visti ad occhio nudo.

Intestazione del rapporto di prova di Amazfit GTR 3 Pro

Il tipo di display AMOLED garantisce colori particolarmente nitidi e consente un contrasto quasi infinito. Se sul display viene visualizzato il nero, viene visualizzato anche come nero, poiché il display AMOLED non ha retroilluminazione. Ogni pixel è controllato individualmente e i pixel rimangono semplicemente spenti quando il display è nero. Quando sono spenti, anche i pixel non consumano elettricità, il che, a sua volta, consente una durata della batteria (teoricamente) più lunga.

Alta frequenza di aggiornamento

Ciò che si nota anche con Amazfit GTR 3 Pro rispetto agli altri Amazit Smartwatch è un effetto di trascinamento significativamente inferiore durante lo scorrimento del menu. Il display AMOLED utilizzato qui probabilmente funziona con una frequenza di aggiornamento più elevata. Tuttavia, il produttore non fornisce informazioni più dettagliate al riguardo nella sua scheda tecnica.

Alta luminosità del display

La luminosità del display, che qui è specificata come 1000 cd/m² (nits), è notevole. In effetti, l'Amazfit GTR 3 Pro rimane molto leggibile all'aria aperta e al sole. Soprattutto quando si fa sport all'aria aperta, questo è un aspetto importante che distingue un buon smartwatch da uno cattivo. La luminosità del display può essere regolata automaticamente o manualmente. Il sensore di luce ambientale, responsabile della regolazione automatica della luminosità, reagisce in modo rapido e preciso.

Display Amazfit GTR 3 Pro

Sempre in display

L'Always On Display e altre impostazioni del display possono essere effettuate tramite il menu delle impostazioni dell'orologio o l'app ZEPP. Se si attiva la funzione Always On Display, il display rimane sempre attivo. Come con un orologio da polso analogico, l'ora può essere letta in qualsiasi momento. Va notato, tuttavia, che l'AOD aumenta anche il consumo della batteria. Per preservare la batteria in una certa misura, sono disponibili quadranti economici AOD ed è possibile specificare a che ora dovrebbe essere attivo l'AOD. Se si opta per un AOD per tutto il giorno, viene riconosciuto automaticamente quando si dorme o quando si toglie l'orologio e l'AOD viene disattivato di conseguenza. Il rilevamento automatico ha funzionato sorprendentemente bene nel test.

L'attivazione del display sollevando il polso è più rispettosa della batteria. Funziona in modo eccellente e può anche essere ottimizzato tramite le impostazioni in termini di velocità e tempo di reazione. Un'altra funzione è l'attivazione del display per le notifiche in arrivo.

Tema Amazfit GTR 3 Pro

touch

Su un piccolo display dell'orologio, il dito di solito sembra sovradimensionato e ti senti obbligato a inserire le voci con estrema cautela. Tuttavia, il display touch dell'Amazfit GTR 3 Pro può essere utilizzato in modo rapido e preciso. I tocchi vengono riconosciuti con elevata precisione.

Il rivestimento anti-impronta assicura una buona scorrevolezza sul vetro del display, che previene anche le antiestetiche impronte digitali.

Amazfit GTR 3 Pro: caratteristiche

Con il rilascio della serie Amazfit GT 3, Huami ha ampiamente rivisto il suo sistema operativo proprietario e lo ha rinominato da Amazfit OS a ZEPP OS. ZEPP OS offre molte nuove funzioni e funziona in modo molto più efficiente e veloce.

Allo stesso tempo, vogliono rendere più aperto il sistema operativo originariamente chiuso e offrire agli sviluppatori l'opportunità di sviluppare le proprie app per il sistema operativo ZEPP. Resta interessante, tuttavia, se grandi aziende come Spotify, Facebook e Co. svilupperanno anche app per il sistema operativo ZEPP.

Interfaccia utente Amazfit GTR 3 Pro

Sport caratteristiche

Con oltre 150 programmi sportivi, Amazfit GTR 3 Pro copre praticamente tutti gli sport immaginabili. Oltre ai comuni sport di corsa, sono supportati vari sport di nuoto, sport invernali, sport con la palla e persino programmi esotici come e-sport, giochi di carte e da tavolo, calcio balilla e molti altri.

 Ogni programma è su misura per lo sport individuale. Negli sport di corsa, ad esempio, vengono misurate le calorie bruciate, la distanza percorsa, il ritmo, il tempo di allenamento e la cadenza. Nel caso degli sport all'aria aperta, è attivo anche il GPS dell'orologio, che traccia con precisione il percorso e fornisce risultati di misurazione più accurati.

Oltre al GPS, sono supportati i sistemi di navigazione satellitare Galileo, GLONASS, BDS e QZSS. A differenza della serie Amazfit GT 2, il GPS dell'Amazfit GTR 3 Pro funziona in modo molto più preciso. Anche nella fitta foresta, l'accuratezza della posizione non è mancata. Se c'era una deviazione, era meno di 3 metri. Questo è gestibile e influisce solo sul risultato di pochi punti percentuali. A bordo c'è anche un barometro che tiene d'occhio l'altitudine e la pressione dell'aria durante gli sport all'aria aperta. Una caratteristica utile, soprattutto per gli escursionisti!

In altri sport, come gli e-sport, lo smartwatch misura anche il livello di stress. Nell'allenamento con i pesi, hai la possibilità di definire i set di allenamento e quando nuoti in una piscina, puoi impostare in anticipo la lunghezza della piscina. I programmi sportivi sono quindi molto ben congegnati.

Per ogni programma sportivo è inoltre disponibile un assistente di allenamento. Viene utilizzato per impostare obiettivi di allenamento individuali e allarmi di allenamento. A seconda del programma sportivo, l'assistente all'allenamento ha ancora di più da offrire. Nella corsa, c'è un'ulteriore modalità di giro e pausa automatica e persino un pacer virtuale, che praticamente "corre avanti" e quindi supporta il miglioramento personale delle prestazioni.

 Amazfit ExerSense è il rilevamento intelligente degli sport senza dover avviare un programma sportivo in anticipo. Sono supportati un totale di 8 programmi sportivi (corsa all'aperto, camminata indoor, camminata, tapis roulant, ciclismo all'aperto, vogatore, cross trainer, corsie per il nuoto). Nel test, questa funzione ha funzionato nella maggior parte dei casi. Di tanto in tanto c'erano degli abbandoni, così che nessun programma sportivo veniva avviato. Con l'aumento degli aggiornamenti del firmware, i dropout sono diventati sempre meno comuni. La sensibilità del rilevamento dell'allenamento e quali programmi di allenamento sono attivi possono essere impostati nelle impostazioni e tramite l'app ZEPP.

Funzioni sanitarie

Oltre a numerose funzioni sportive, Amazfit GTR 3 Pro offre una serie di funzioni per la salute. Un sensore BioTracker PPG 3.0 monitora l'ossigeno nel sangue, misura la frequenza cardiaca e anche la temperatura. La precisione della misurazione in idle e durante lo sport è realistica e, a mio avviso, un po' più precisa rispetto ai modelli precedenti. Sfortunatamente, la misurazione della temperatura non ha un significato esatto. Nonostante venga misurata la temperatura corporea, non è chiaro come si possa interpretare il valore, che è nettamente inferiore ai valori misurati sulla fronte o sull'orecchio.

Sensori Amazfit GTR 3 Pro (1)

Un bel trucco è la misurazione con un tocco, che determina tutti gli indicatori di salute misurabili entro 45 secondi. Anche la frequenza cardiaca, l'ossigeno nel sangue, lo stress e la respirazione possono essere misurati individualmente. Nella "Personal Activity Intelligence" (in breve PAI), tutti i dati di misurazione confluiscono e lo stato di salute generale viene quantificato su una scala a punti. Una guida utile per vedere se potresti migliorare la tua forma fisica.

In relazione allo sport, l'orologio fornisce informazioni sul livello di forma fisica. Il valore per il carico di lavoro viene generato utilizzando i valori EPOC degli ultimi 7 giorni. Il valore VO2max funge da metro di paragone per il fitness aerobico e infine lo smartwatch fornisce informazioni sul tempo di recupero totale.

Se indossi l'orologio al polso di notte, vengono registrati dati aggiuntivi sul sonno. Vengono misurate la durata del sonno, le singole fasi del sonno e la qualità della respirazione del sonno, se attivata. Lo smartwatch utilizza anche questi valori per determinare un numero di punti che valuta il sonno. Il rilevamento automatico del sonno si è dimostrato affidabile nel test. Fortunatamente vengono misurati anche i brevi “pisolini” a mezzogiorno.

L'Amazfit GTR 3 Pro offre un tracker per biciclette appositamente per le donne. In base all'inizio dell'ultimo ciclo, alla durata del ciclo e alla durata del ciclo, lo Smartwatch fornisce informazioni sulle mestruazioni, sulla fase di fertilità e sulla fase di ovulazione.

assistente

Come assistente vocale online, Alexa di Amazon è tornato ancora una volta sullo smartwatch. Questo è già utilizzato in altri modelli Amazfit. Ad Alexa possono essere poste domande sul tempo e su numerose altre cose. Alle domande viene data risposta esclusivamente in forma testuale. In questo caso, Alexa non può parlare.

Il controllo vocale è disponibile offline, con il quale puoi gestire praticamente tutte le funzioni dell'orologio. Sfortunatamente, il controllo vocale finora comprende solo inglese, spagnolo e cinese.

Notifiche

Le notifiche in arrivo sullo smartphone vengono ricevute se lo smartphone è associato allo smartwatch. L'app ZEPP può essere utilizzata per specificare quali notifiche dell'app vengono ricevute.

Utilizzando WhatsApp come esempio, vengono ricevuti messaggi di testo, ma i caratteri speciali e gli emoji non vengono sempre visualizzati correttamente. Secondo Huami, la possibilità di rispondere a messaggi WhatsApp, SMS o altre notifiche è tecnicamente possibile, ma la funzione non è ancora stata inserita nell'orologio.

telefonia

Per poter utilizzare la funzione di telefonia, lo smartphone deve essere connesso allo smartwatch. Chiamare un contatto funziona senza dover estrarre lo smartphone. I numeri possono essere composti utilizzando un tastierino numerico.

La comunicazione avviene tramite il microfono integrato dell'Amazfit GTR 3 Pro e l'altoparlante integrato. La qualità della chiamata si è rivelata buona nel test e ciò che viene detto viene trasmesso in entrambe le direzioni in maniera comprensibile. Il rumore viene filtrato in una certa misura.

Amazfit GTR 3 Pro Meteo

Quadranti

L'Amazfit GTR 3 Pro offre quadranti sufficienti. Quando l'orologio è stato rilasciato, c'erano già più di 150 diversi quadranti tra cui scegliere. Quasi ogni giorno vengono aggiunti nuovi quadranti gratuiti tramite il negozio di quadranti dell'app ZEPP. Oltre ai quadranti digitali e analogici di stili diversi, ci sono anche quadranti e quadranti animati con cui è possibile personalizzare l'immagine di sfondo.

Lettore musicale

Anche chi ama ascoltare la musica mentre fa sport non sarà lasciato nei guai. I brani possono essere trasferiti al dispositivo di archiviazione musicale da 2.4 GB tramite WiFi (2,3 GHz). Ciò corrisponde a circa 470 titoli. Un lettore musicale offline integrato riproduce i brani tramite l'altoparlante dello smartwatch o tramite cuffie o altoparlanti Bluetooth collegati.

Sfortunatamente, Amazfit GTR 3 Pro non supporta i servizi di streaming online. A causa del sistema operativo ZEPP più aperto, tuttavia, sarebbe ipotizzabile che in futuro venga creato un servizio di streaming sullo smartwatch.

altro

Elencare in dettaglio tutte le funzioni dell'Amazfit GTR 3 Pro andrebbe oltre lo scopo di questo articolo. Ecco una breve panoramica delle altre funzioni e app:

  •  Memo vocali: registra brevi registrazioni vocali utilizzando il microfono dello smartwatch.
  •  Meteo: bollettino meteorologico dettagliato di 5 giorni con previsioni.
  •  Calendario: Calendario annuale con pianificazione di eventi.
  •  Sole e luna: orari di alba e tramonto.
  •  bussola 
  •  Sveglia, conto alla rovescia, cronometro, orologio mondiale, timer pomodoro 
  •  task scheduler 
  •  Rilascio della fotocamera a distanza 
  •  Ricerche telefoniche 

App aggiuntive possono essere scaricate dall'app store dell'app ZEPP. A partire da dicembre 2021, sono disponibili altre 11 app per il download. Ad esempio, c'è un calcolatore dell'IMC, un assistente per lo spazzolino da denti, una calcolatrice tascabile e un promemoria per le bevande.

Nonostante molte nuove funzionalità e app, c'è una cosa che mi è mancata sui precedenti modelli Amazfit e anche su Amazfit GTR 3 Pro. Sfortunatamente, anche questo modello non ha NFC integrato, motivo per cui devi fare a meno delle opzioni di pagamento mobile.

Applicazione ZEPP

Lo smartwatch è collegato allo smartphone tramite l'app ZEPP. L'app è disponibile per il download per dispositivi Android e iOS nei rispettivi app store. La sincronizzazione avviene tramite Bluetooth (5.0).

I dati relativi a sport, salute e sonno rilevati sullo smartwatch entrano nell'app e vengono visualizzati in modo grafico. In alternativa, i dati possono essere trasferiti a Google Fit, Strava o Relive.

Amazfit GTR 3 Pro: batteria

La durata della batteria dell'Amazfit GTR 3 Pro è pubblicizzata fino a 12 giorni. Per uno smartwatch con display AMOLED, questo è un valore molto buono, che si riflette anche nel test pratico.

Poco prima e dopo la sua uscita, lo smartwatch non è riuscito a mantenere la promessa del termine. L'interfaccia utente era ancora parzialmente difettosa, il che influiva anche sulla durata della batteria. Huami ha reagito rapidamente e ha pubblicato aggiornamenti regolari. Da metà novembre, lo smartwatch è diventato significativamente più economico e i tempi di funzionamento di 8-15 giorni possono essere raggiunti senza problemi, a seconda dell'impostazione. 

Area di carico Amazfit GTR 3 Pro

Se pratichi molto sport e utilizzi il GPS più volte alla settimana, puoi contare su una durata della batteria di circa 8 giorni. Anche l'Always On Display, la modalità di luminosità e la ricezione delle notifiche influiscono sulla durata della batteria. L'autonomia media con queste funzioni attivate è di 11 giorni. Come accennato in precedenza, gli utenti frugali possono ottenere fino a 15 giorni.

La batteria da 450 mAh viene caricata tramite due contatti magnetici sul retro dello smartwatch. La connessione di ricarica è tenuta esclusivamente magneticamente e può facilmente scivolare. I vecchi Smartwatch Amazfit si affidavano ancora a una base di ricarica in cui lo Smartwach poteva essere inserito saldamente. Sebbene questa soluzione sembri meno elegante, impedisce all'orologio di scivolare durante il processo di ricarica. Un processo di ricarica completo richiede circa 70 minuti.

Intestazione del rapporto di prova di Amazfit GTR 3 Pro

Amazonfit GTR 3 Pro

8.5
valutazione
positivo

Smartwatch chic con una cassa sottile
Display AMOLED nitido
Ampie funzioni sportive e per la salute
Posizionamento preciso
Sistema operativo ZEPP con opzioni di sviluppo dell'app
telefonia Bluetooth
Lettore musicale offline
Possedere app e quadranti
Durata della batteria eccezionale
Breve tempo di caricamento

negativo

Può essere azionato solo parzialmente tramite i pulsanti di controllo
Nessuna risposta a WhatsApp e co.
Nessun NFC per i pagamenti mobili
Non posso reggere il confronto con WearOS (ancora)

Conclusione

Amazfit GTR 3 Pro ha un aspetto chic, è ricco di funzionalità e mostra che Huami è sulla strada giusta per emulare il popolare WearOS. Quando si tratta di sport e fitness, lo smartwatch difficilmente tralascia una funzione. Con oltre 150 programmi sportivi e il sensore BioTracker PPG 3.0, puoi tenere d'occhio la tua salute e la tua forma fisica. Il GPS criticato nella serie precedente è ora sotto controllo e la determinazione precisa della posizione non è un problema per Amazfit GTR 3 Pro.

Anche come smartwatch per l'uso quotidiano, Amazfit GTR 3 Pro non deve nascondersi. Il nuovo sistema operativo ZEPP è più aperto e consente ai fornitori di terze parti di sviluppare le proprie app per il sistema operativo. Resta da vedere fino a che punto le nuove possibilità saranno accettate dagli sviluppatori di app. Tuttavia, mostra che Huami è sulla strada giusta per fornire meglio ai suoi utenti nuove app e funzioni in futuro.

Compara Prezzi
149,90€
Avatar di Timo Altmeyer
autore

Timo è il fondatore di techreviewer.de e un vero esperto di tecnologia. Dagli smartphone alle e-bike, dall'home cinema alle case intelligenti, è sempre al passo con le ultime tendenze.

commenti 8

commenti 8

  1. Ralf

    15. Dicembre 2021 17 a: 24

    Ciao e grazie per l'ottimo test. Attualmente sto ancora oscillando tra il GTR 3 Pro e il Galaxy Watch 4. Sarebbe importante per me collegare una fascia toracica all'orologio. Il Galaxy Watch 4 non può farlo. Sai se l'orologio funzionerà qui?

    • Timo Admin

      16. Dicembre 2021 10 a: 08

      Ciao Ralf, neanche questo funziona con il GTR 3 Pro.

  2. nuovo campo

    17. Dicembre 2021 11 a: 55

    Grazie per la segnalazione, quello che manca è se il GTR 3 ha un blocco schermo o no?

    • Timo Admin

      17. Dicembre 2021 23 a: 27

      Ciao Neufeld, sì, ora c'è un blocco automatico del display mentre il programma sportivo è in esecuzione.

  3. Tamara

    27. Febbraio 2022 22 a: 51

    Ciao a tutti, ho letto che a breve è in arrivo un aggiornamento con la misurazione della pressione sanguigna. Ci sono altre informazioni a riguardo? La mia ultima versione è la 8.30.13.1 e ce l'ho da circa un mese. È questa la versione attuale?

    Grazie e cordiali saluti

    • Philipp

      25. Marzo 2022 17 a: 43

      Grazie per il test dettagliato. Ottieni informazioni a riguardo durante l'allenamento tramite l'emissione vocale (chilometri percorsi, andatura, frequenza cardiaca, ecc.).

  4. Manfred

    22. Marzo 2022 23 a: 33

    L'orologio conta solo i passi?

    • Timo Admin

      23. Marzo 2022 12 a: 07

      Ciao Manfred, sì, ovviamente vengono visualizzati anche i tuoi passi quotidiani.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato