Seguici sui social

Ciao cosa stai cercando?

Immagine del prodotto HONOR 9X Pro

Honor 9X Pro nel test: lo smartphone senza Google!

Rapporto di prova redatto da Timo il 13 ottobre 2020

Abbiamo testato l'Honor 9X Pro tecnicamente promettente! Allo stesso tempo, è anche il primo smartphone Honor a fare completamente a meno di Google Apps e Google Play. Invece, c'è la Galleria delle app di Huawei e altre creazioni di app di Huawei.

In questo test scoprirai se possiamo fare una raccomandazione per Honor 9X Pro nonostante tutto questo.

Twitter Facebook WhatsApp Buffer Fissalo
7.8
La nostra valutazione
360 € amazon.it
Compara Prezzi
Dati tecnici
Sommario
fabbricante

Onorare

modello

Onore 9X Pro

Specifiche

 Processore e memoria 
CPU: HiSilicon Kirin 810
GPU: Mali G52
RAM: 6GB / 8GB (LPDDR4x)
Memoria interna: 128GB / 256GB (UFS2.1)
Espansione memoria: sì (ibrido)

 Dsiplay 
Dim. Diagonale: 6.59 pollici
Risoluzione dello schermo: 2340 x 1080 pixel
Tipo di display: LTPS IPS
Proteggi schermo: sconosciuto
Multitouch: dita 10

 Telecamere 
Fotocamera principale: Sony IMX 48 da 582 MP (apertura f / 1.8)
Ultra grandangolo: 8 MP (apertura f / 2.4)
Sensore di profondità: 2 MP (f / 2.4)
* Modalità AI
* PDAF (autofocus)
* Flash LED

Fotocamera frontale: 16 MP (apertura f / 2.2)

 Rete 
Doppia SIM: sì
Dimensione della SIM: Nano SIM
eSIM: No.

GSM: B2 / B3 / B5 / B8
WCDMA: B1 / B4 / B5 / B8
LTE FDD: B1/B3/B8/B20/B28
LTE TDD: B38 / B40 / B41

 senza fili 
WiFi: 802.11 a / b / g / n / ac
Bluetooth: 4.2
GPS: Sì

 sensori 
* Sensore di luce ambientale
* Accelerometro
* Sensore di prossimità
* Sensore Hall
* E-Compass
* giroscopio
* Sensore di impronte digitali
* NFC

 accumulatore 
Batteria: 4.00 mAh
Funzione di ricarica rapida: No (10 watt)
Negozio Qi: no

 altro 
Sistema operativo: Android 9 (EMUI 9)
Connessione: USB-C, audio da 3.5 mm
Dimensioni: 163 77 x x 9 mm
Peso: 210g

Consegna

1x smartphone
1x ago SIM
Cavo di ricarica 1x
Caricabatterie 1x
1x cover protettiva
1x manuale utente

Prova: Honor 9X Pro

Gli effetti dell'embargo statunitense pronunciati nel 2019 hanno colpito duramente Huawei e il marchio sussidiario Honor. Google deve anche seguire la dura strada del governo degli Stati Uniti, motivo per cui tutti i nuovi smartphone del gruppo Huawei devono fare a meno del supporto di Google.

Uno sguardo al display dell'Honor 9X Pro.

Ciò non riguarda solo Google e Huawei, la cui attività è diventata più difficile a livello globale, ma anche i clienti. Un Android senza Google Play Store, Google Apps e servizi Google è difficile da immaginare per molti utenti.

Design, lavorazione e consegna

Doppio retro in vetro 3D

L'Honor 9X Pro mostra un aspetto stravagante che è principalmente adattato a un pubblico più giovane. La parte posteriore è decorata con "doppio vetro 3D". I riflessi di luce colorata conferiscono al nostro dispositivo di test Phantom Purple un aspetto abbagliante che converge al centro per formare una X.

Lo smartphone dal lato dall'alto.

Il vetro è leggermente curvato verso i lati, il che a sua volta garantisce una comoda presa. Un telaio in alluminio tiene in posizione la parte posteriore del vetro. Sfortunatamente, il divario è un po 'grande, quindi lo sporco può facilmente rimanere bloccato al suo interno. Non c'è protezione dall'acqua. Lo smartphone è disponibile nei colori "Phantom Purple" e "Midnight Black".

Tripla fotocamera da 48 MP

La tripla fotocamera disposta verticalmente si trova in alto a sinistra sul retro. La fotocamera è divisa in una fotocamera di profondità da 2 MP, una fotocamera principale da 48 MP e una fotocamera grandangolare da 8 MP. Un flash LED si trova direttamente sotto il sistema della fotocamera.

La cornice con la fotocamera frontale pop-up e lo slot SIM.

Scanner per impronte digitali laterale

Lo scanner di impronte digitali non si trova sul retro o sotto il vetro del display. Invece, lo scanner di impronte digitali è integrato nel pulsante di accensione laterale. La posizione è ben scelta in modo da poter sbloccare lo smartphone in pochissimo tempo. Il tasso di rilevamento dello scanner è buono e si arriva rapidamente alla schermata principale.

Il bilanciere del volume si trova sopra di esso. Il lato destro del telaio dell'alloggiamento rimane vuoto. Nella parte inferiore si trovano la presa USB-C, un microfono, un jack per cuffie da 3.5 mm e l'altoparlante mono. Un altro microfono, lo slot per SIM ibrida e la fotocamera frontale pop-up da 16 MP sono stati posizionati sopra.

Il vetro scintillante sul retro dell'Honor 9X Pro.

Display senza tacche

Il display dell'Honor 9X Pro misura 6.59 pollici in diagonale. Il foro o la tacca non sono più necessari grazie alla fotocamera frontale pop-up. I bordi del display sono piacevolmente arrotondati dal vetro curvo. Manca un LED di notifica.

Elaborazione e consegna

Lo smartphone offre una piacevole pressione di un pulsante e si sente di alta qualità. Anche l'elevato peso di 210 grammi contribuisce a questo. Fatta eccezione per l'antiestetico spazio tra il retro in vetro e il telaio in alluminio, la lavorazione è impeccabile.
Gli accessori inclusi nella fornitura includono un caricatore, un cavo USB-C, una custodia protettiva, un ago per la SIM e una guida rapida.

Fornitura Honor 9X Pro con lo smartphone, il cavo di ricarica, il caricabatterie e una custodia in silicone.

Dsiplay

Diamo un'occhiata più da vicino al display dell'Honor 9X Pro. Come già accennato, si tratta di un pannello IPS LTPS da 6.59 pollici senza tacca e senza foro. La risoluzione è di 2340 x 1080 pixel, che a sua volta corrisponde a 391 DPI nitidissimi. Le proporzioni sono 19.5: 9.

misurazione Display

Le misurazioni del display sono state effettuate con l'ausilio di un colorimetro. I test sono stati eseguiti sia nella modalità colore standard che nella modalità colore vivido.

A partire dalla luminosità del display, il valore massimo è fino a 515 cd / m². Distribuita sul pannello, la luminanza oscilla del 12 percento a seconda del punto di misurazione. I valori più alti sono stati raggiunti nella sezione superiore del display, i più bassi nella sezione inferiore. Queste deviazioni non sono visibili ad occhio nudo. La luminanza media è di 491 cd / m². Il rapporto di contrasto è 1005: 1.

Nella modalità colore standard, Honor 9X Pro si basa in gran parte sullo spazio colore sRGB. Sono stati misurati un Delta E medio di 2.58 e un Delta E massimo di 5.25. Nella modalità colori vivaci, viene aggiunta un'elevata percentuale di blu. In questa modalità, le deviazioni dallo spazio colore sRBG sono chiare. Sono stati misurati un Delta E medio di 6.02 e un Delta E massimo di 10.98.

Distribuzione della luminosità del display (vivido) - Calman Ultimate di portrait.com

Distribuzione della luminosità del display (vivido) - Calman Ultimate di portrait.com

Mostra nella vita di tutti i giorni

Per impostazione predefinita, il display è in modalità colori vivaci. Anche l'elevata percentuale di blu, che può essere già letta dalla misurazione del display, è chiaramente visibile ad occhio nudo. Il display offre una nota interessante con una forte resa dei colori e un tono bianco brillante. Questo corrisponde all'immagine di sfondo blu che ti saluta quando avvii il tuo smartphone per la prima volta, ma a lungo andare è estremamente stressante per gli occhi.

Le impostazioni del display possono aiutare. Oltre alla modalità colore, la temperatura del colore può anche essere regolata secondo necessità in 3 fasi o utilizzando una ruota dei colori. Gli angoli di visualizzazione piatti non modificano il contrasto, l'intensità del colore o la nitidezza. Il display è ampiamente leggibile all'aria aperta.

Visualizza impostazioni e funzioni

Oltre alle impostazioni per la modalità colore e la temperatura colore già menzionate, ci sono altre opzioni di impostazione che influenzano il display. La luminosità può essere regolata manualmente o automaticamente. La modifica della luminosità nella modalità di luminosità automatica avviene senza un notevole ritardo.

La modalità "Risoluzione intelligente" riduce automaticamente la risoluzione del display. Invece di FHD + (2340 x 1080 pixel), la risoluzione è ridotta a HD + (1560 x 720 pixel). Se si utilizza questa funzione, si risparmia elettricità e si guadagnano pochi minuti di batteria. Sono inoltre disponibili opzioni di impostazione per lo stato di inattività, il carattere e le dimensioni del display e la visualizzazione a schermo intero. Ovviamente a bordo è presente anche un filtro per la luce blu a misura di occhio.

Touchscreen

Il touchscreen riconosce un massimo di 10 ingressi simultanei. Il riconoscimento dell'input è preciso. Non è noto quale tipo di vetro del display sia stato utilizzato. Una protezione per lo schermo particolarmente sottile è sul display in fabbrica.

Performance

Kirin Hisilicon 810

Ignorando l'Honor 9X cinese, l'Honor 9X Pro è il primo smartphone Honor con un processore mobile HiSilicon Kirin 810. Il system-on-chip di fascia media di Huawei è prodotto utilizzando il processo a 7 nm ed è un aggiornamento significativo rispetto al Kirin 710.

La CPU ha 8 core del processore, che sono divisi in 2 core Cortex-A76 (2.27 GHz) e 6 core Cortex-A55 (1.8 GHz). La GPU è una Mali-G52. Questo è supportato da 6 GB o 8 GB di RAM LPDDR4X e archiviazione dati UFS128 da 256 GB o 2.1 GB. Se desideri una maggiore archiviazione dei dati, questa può essere espansa utilizzando una scheda di memoria microSD.

Segno di riferimento

Se esegui i soliti test di benchmark sull'Honor 9X Pro, vedrai rapidamente che lo smartphone è attualmente dotato di uno dei più veloci system-on-chip di fascia media. Per citare alcuni valori, 304.144 punti vengono raggiunti nel benchmark AnTuTu. Solo il Qualcomm Snapdragon 765G è un po 'più veloce con circa 320.000 punti. Anche la memoria incorporata in Honor è veloce. Il nostro dispositivo di prova da 6 + 256 GB ha raggiunto una velocità della RAM di quasi 22 GB / s. Il dispositivo di archiviazione dati UFS2.0 raggiunge velocità di una media di 450 MB / s per la lettura e 180 MB / s per la scrittura.

Prestazioni nella vita di tutti i giorni

Senza prima guardare alla mancanza del supporto di Google, l'Honor 9X Pro non deve nascondersi da smartphone più costosi nell'uso quotidiano. Sebbene lo smartphone non offra riserve di prestazioni come un dispositivo di fascia alta, è sufficiente per eseguire senza problemi tutte le app ei giochi attuali.

 Il multitasking funziona senza problemi e lo smartphone può essere utilizzato senza problemi nel complesso. Le app vengono archiviate in modo permanente nella memoria e sono disponibili in pochissimo tempo anche quando si cambia continuamente. Anche se avvii un'app per la prima volta, non sono previsti lunghi tempi di caricamento. La combinazione di un potente processore e tipi di memoria veloci mostra cosa può fare non solo nel benchmark, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Gaming

I giochi mobili impegnativi possono essere giocati senza problemi con Honor 9X Pro. Le texture ad alta risoluzione possono essere attivate nella maggior parte dei giochi senza esitazione. Un sistema di raffreddamento a liquido previene il throttling termico e garantisce quindi prestazioni costanti. Dopo mezz'ora di PUBG, un gioco impegnativo che richiede decisamente uno smartphone, la temperatura massima misurata era di 35 ° C.

interfaccia utente

Gli smartphone Honor utilizzano la cosiddetta interfaccia utente EMUI. A differenza di Stock Android, l'interfaccia utente è stata pesantemente modificata e ampliata con numerose funzioni. Tuttavia, il design rimane minimalista e l'operazione rimane confortevole.

Il problema con gli aggiornamenti

Sebbene la licenza Android di Huawei sia stata revocata, EMUI è ancora basata su Android. Vale a dire sul progetto Android Open Source (AOSP), che non è interessato da questa restrizione. Huawei ottiene anche aggiornamenti di sistema e patch di sicurezza tramite AOSP. Tuttavia, le nuove versioni del sistema e le patch di sicurezza sono integrate nel codice open source con un ritardo, motivo per cui è necessario attendere più a lungo per gli aggiornamenti. Ciò è dimostrato anche dall'Honor 9X Pro, il cui EMIUI 9 è basato su Android 9 e utilizza solo patch di sicurezza dal 1 ° novembre 2019 (aprile 2020). Se lo smartphone riceverà anche un aggiornamento di sistema per Android 10 è ancora nelle stelle.

Il problema con le app

Un'altra limitazione è la mancanza di Google Apps e Google Play Services. Non è possibile caricare semplicemente un'app dal Google Play Store. Invece, Huawei ha sviluppato le proprie app e il proprio app store. La cosiddetta Huawei AppGallery, tuttavia, non regge il confronto con il Play Store. La selezione di app è (ancora) molto limitata e lo store nel suo insieme può essere ampliato. Mancano le app più utilizzate come WhatsApp, Facebook o Instagram. Queste app possono essere installate tramite APK, ma devi faticosamente trovarle online e non è raro che l'app venga scaricata da una fonte dubbia. Sarà emozionante vedere come l'AppGallery continuerà a svilupparsi.

Più grave è la mancanza dei servizi di Google Play, richiesti da molte app. Ciò include anche app non Google. Ad esempio, se desideri riprodurre in streaming Netflix, fallirai a causa di Widevine DRM di Google, che Netflix deve supportare. È lo stesso con molte altre app. Se uno sviluppatore di app utilizza i servizi di riproduzione nella sua app, non funzionerà su Honor 9X Pro. Invece, lo sviluppatore dovrebbe offrire un'app aggiuntiva senza servizi di riproduzione.

Google Play Store tramite deviazioni

Con le deviazioni è possibile ottenere Google Apps e Google Play Store sullo smartphone. Come funziona esattamente questo può essere letto nelle numerose istruzioni in rete. Non vogliamo approfondire qui.

Ci sono molti modi per arrivarci, ma tieni presente che questo è un gioco di gatto e topo. Nessuno garantisce che la "modifica di Google" durerà. Inoltre, si ricorre a pacchetti di installazione non ufficiali, in cui non si sa mai veramente quali mani hanno passato.

Fotocamera

La tripla fotocamera posteriore dell'Honor 9X Pro è suddivisa in un sensore principale Sony IMX48 da 582 MP con apertura f / 1.8, un sensore da 8 MP con obiettivo ultra grandangolare e un sensore di profondità da 2 MP.

Il sensore principale da 48 MP utilizza la tecnologia Quad-Bayer. In tal modo 4 pixel sono interconnessi a un pixel, il che a sua volta si traduce in una maggiore risoluzione del colore per pixel. Allo stesso tempo, la risoluzione dell'immagine è ridotta a 12 MP. Il sensore della fotocamera frontale pop-up ha una risoluzione di 16 MP e utilizza un'apertura f / 2.2.

Test pratico della fotocamera principale

12 foto MP

In modalità foto normale, le foto possono essere scattate a 12 MP, 48 MP e 48 MP AI Ultra Clarity. La modalità 12 MP è attiva per impostazione predefinita.

Gli scatti di prova convincono con una forte resa cromatica e una buona gamma dinamica. La modalità HDR non deve quasi mai essere attivata. Un punto debole è la nitidezza dell'immagine, che non è sempre costante. La fotocamera principale viene rapidamente sopraffatta, soprattutto con strutture fini. I dettagli tendono ad apparire fangosi a causa della forte riduzione del rumore. La fotocamera AI reagisce rapidamente e nella maggior parte dei casi riconosce il soggetto.

48 MP AI Ultra Chiarezza

Nella modalità 48 MP AI Ultra Clarity, sono necessari circa 5 secondi prima che la registrazione sia nella scatola. Per ottenere una foto pulita, è importante rimanere il più fermi possibile durante la registrazione. Inoltre, questa modalità funziona solo in condizioni di illuminazione molto buone. A differenza della modalità 12 MP, le registrazioni sono in realtà più dettagliate.

Zoom e grandangolo

Anche lo zoom ottico non è possibile senza un teleobiettivo. L'allargamento avviene in modo puramente digitale. Con l'ingrandimento 2x, le sottigliezze dell'immagine possono ancora essere viste chiaramente. Le foto rimangono piacevolmente nitide. All'aumentare dell'ingrandimento, diminuiscono anche i dettagli dell'immagine. Le immagini con ingrandimento 10x sono difficilmente utilizzabili.

Gli scatti grandangolari da 8 MP sono accettabili. A differenza della normale modalità foto, la gamma dinamica è leggermente inferiore, i dettagli sono più deboli e la correzione dell'obiettivo produce una sfocatura visibile sui lati.

modalità ritratto

 La modalità Ritratto funziona in modo un po 'impreciso. Nella maggior parte dei casi, la modalità verticale separa nettamente le persone o gli oggetti dallo sfondo. Tuttavia, le sottigliezze come i capelli non sono raramente influenzate dall'effetto di sfocatura. Oltre all'effetto di sfocatura standard, ci sono altri 7 effetti (cuori, cerchi, ecc.) Tra cui scegliere.

scatti notturni

L'Honor 9X Pro può scattare foto dettagliate, nitide e colorate in condizioni di scarsa illuminazione. A patto di affrontare la questione con mano ferma. A causa della mancanza di stabilizzazione dell'immagine, anche piccole oscillazioni portano rapidamente a immagini sfocate.

È disponibile una modalità notturna speciale. Lo smartphone scatta più foto di seguito con impostazioni diverse e le unisce automaticamente in un'unica registrazione in fase di post-elaborazione. In questa modalità, è più probabile che le oscillazioni vengano perdonate e che i dettagli entrino in gioco.

modalità video

Lo smartphone registra video con la massima risoluzione Full HD. Bene, non esiste la modalità 4K! La frequenza dei fotogrammi può essere modificata nelle impostazioni tra 30 e 60 fotogrammi al secondo. La stabilizzazione elettronica dell'immagine è attiva per impostazione predefinita a 30 fotogrammi al secondo e non può essere disattivata. Di conseguenza, i dettagli si perdono un po '.

Maggiori dettagli possono essere raggiunti con 60 frame al secondo. La stabilizzazione dell'immagine non è attiva in questa modalità. Nel complesso, i video registrati convincono con una piacevole nitidezza, una buona resa cromatica e dettagli sufficienti. La qualità del suono è buona.

Test pratico della fotocamera frontale

La fotocamera frontale pop-up da 16 MP è in grado di scattare buoni selfie. Ma ci vuole un po 'prima che la fotocamera esca dal suo nascondiglio e sia pronta per l'istantanea. I selfie scattati con Honor 9X Pro sono particolarmente impressionanti per la loro colorazione naturale.

È disponibile una modalità ritratto, ma proprio come la fotocamera principale, ha difficoltà con l'estrazione dei dettagli. Ciò a cui dovresti prestare attenzione è anche il filtro di bellezza. Per impostazione predefinita, è attivo al livello 5 e porta a una sfocatura innaturale. Nelle impostazioni, il filtro bellezza può essere completamente disattivato o portato al livello 10. La fotocamera anteriore registra video in 1080p o 720p.

 Puoi trovare queste e altre registrazioni di test in piena risoluzione sotto questo Link

connettività

telefonia

L'Honor 9X Pro ha uno slot per SIM ibrida. Lo smartphone può essere dotato di due schede nano-SIM o una scheda di memoria nano-SIM + microSD. Sono disponibili le bande radio mobili 2G, 3G e 4G comuni in Germania. Ecco una panoramica:

GSM: B2 / B3 / B5 / B8
WCDMA: B1 / B4 / B5 / B8
LTE FDD: B1/B3/B8/B20/B28
LTE TDD: B38 / B40 / B41

Tuttavia, lo smartphone non è adatto per l'uso in tutto il mondo, poiché mancano alcune bande specifiche del paese. LTE è supportato su entrambi gli slot SIM. Sfortunatamente, le chiamate VoLTE e VoWiFi o WiFi non hanno funzionato nel test.

La qualità della ricezione è discreta. Lo smartphone ha una ricezione forte e consente una buona ricezione cellulare anche in luoghi con comunicazioni cellulari deboli. La qualità del parlato è chiara e ciò che viene detto viene trasmesso in entrambe le direzioni in modo comprensibile. I microfoni che riducono il rumore sono molto bravi a bloccare i rumori di fondo.

Honor 9X Pro con slot SIM ibrido.

Wi-Fi e Bluetooth

Una connessione WLAN veloce si ottiene tramite Dual-AC WiFi. La velocità di trasmissione dei dati nelle immediate vicinanze del router è di 270 Mbit / s. La ricezione rimane sostanzialmente stabile attraverso più pareti. Il Bluetooth è disponibile solo nella versione 4.2. Nella rete Bluetooth, lo smartphone si comporta in modo discreto e colpisce per la sua buona qualità di trasmissione.

GPS e sensori

Lo smartphone trova un fix GPS in brevissimo tempo. La posizione è determinata con precisione. Non ci sono state deviazioni gravi durante una navigazione di prova di un'ora. I cambiamenti di direzione vengono rapidamente riconosciuti dalla bussola elettronica. Oltre ai soliti sensori per smartphone, Honor 9X Pro offre anche NFC. Il pagamento mobile è fondamentalmente possibile. Tuttavia, gli utenti di Google Pay stanno guardando nel tubo.

audio

L'altoparlante mono offre un suono medio. Le debolezze si manifestano nei minimi e nelle altezze che vengono trascurati. L'altoparlante dell'Honor 9X Pro è più che sufficiente per riprodurre una canzone o guardare un video.
Honor non ha fatto a meno di una presa jack da 3.5 mm nonostante la connessione USB-C. Non c'è niente di sbagliato nella qualità di riproduzione tramite entrambe le connessioni.

accumulatore

La batteria dell'Honor 9X Pro ha una capacità di 4000 mAh. Nel test, abbiamo ottenuto un tempo di attivazione dello schermo continuo di 14 ore con una luminosità del display media. Se si utilizza mediamente lo smartphone per le telefonate, la navigazione sul web e sui social media, la batteria deve essere ricaricata ogni 1 giorno e mezzo. Con un uso intensivo finisce dopo un giorno.

La batteria viene caricata di circa il 55 percento dopo un'ora utilizzando il caricabatterie in dotazione. Un processo di ricarica completo richiede due ore. La ricarica senza contatto Qi non è supportata.

Compara Prezzi

iconaMagazzino tedesco
iconaTempi di consegna 2-5 giorni lavorativi
359,99€
valutazione
positivo

Design colorato
Display con resa cromatica e luminosità precise
Processore mobile Kirin 810 veloce
Telecamere in buone condizioni di illuminazione
Buona ricezione cellulare e buona qualità della voce
Jack per cuffie 3.5mm
Buona durata della batteria

negativo

Nessun LED di notifica
Huawei AppGallery può essere espansa
No widevine, no netflix
Slot SIM ibrido
Nessuna registrazione video 4K
Nessuna funzione di ricarica rapida

Conclusione

Honor 9X Pro è un buon smartphone di fascia media dal punto di vista visivo e tecnico. La mancanza del supporto di Google è, tuttavia, un difficile ostacolo per Honor. La maggior parte degli utenti Android si è così abituata ad un Android con Google che è impossibile immaginare la facilità d'uso dei servizi Google senza di essa.

Anche l'AppGallery di Huawei, che il Gruppo Huawei sta promuovendo come una "nuova esperienza utente", non lo sta facendo. Almeno in questo momento, AppGallery è ancora troppo profonda nella sua infanzia.

Come si svilupperà l'indipendenza di Huawei o Honor nei prossimi mesi rimane entusiasmante. Se vuoi seguire lo sviluppo dal vivo e non ti preoccupare della mancanza del supporto di Google, Honor 9X Pro ti offre molte prestazioni con pochi soldi.

7.8
La nostra valutazione
commenti 8

commenti 8

  1. Eugen

    15. Aprile 2020 00 a: 51

    Grazie per l'ottimo test. La pagina Hihonor ora dice che lo smartphone dovrebbe essere disponibile domani. Sono ancora combattuto tra questo e il Redmi Note 9S. Quale puoi consigliare di più?

    • Timo Admin

      15. Aprile 2020 10 a: 21

      Ehi Eugene, sono felice di saperlo. E grazie per il suggerimento. Non ho ancora testato il Redmi Note 9S. Pertanto posso solo fare riferimento alla scheda tecnica. Honor 9X Pro ha più potenza. La domanda che dovresti porti è se puoi fare a meno di Google. Se è così, allora tenderei personalmente all'onore. Altrimenti, dai un'occhiata ai nuovi smartphone Realme. Hanno anche molto da offrire in questa fascia di prezzo.

      • Eugen

        16. Aprile 2020 13 a: 59

        Grazie Timo, mi ha aiutato molto. Ora era l'onore, è uscito oggi e l'ho offerto in HiHonor.

  2. thez

    18. Aprile 2020 19 a: 48

    Puoi guardare Honor 9X Pro Netflix. Funziona su tutti i dispositivi Huawei senza Google se si installa l'app a mano.

    • Timo Admin

      19. Aprile 2020 12 a: 47

      Ciao Thez, è corretto, ma Netflix non è (ancora) ufficialmente supportato. A causa della mancante Widevine LV, Netflix può essere riprodotto in streaming solo in SD. Quindi dovresti aspettare e vedere se Netflix svilupperà la propria app per l'AppGallery.

      • Stefan

        29. Aprile 2020 16 a: 45

        Ciao, ho comprato lo smartphone durante l'ultima campagna. Thez ha detto che Netflix può essere installato lì. Qualcuno può dirmi come funziona?

        • Timo Admin

          29. Aprile 2020 20 a: 07

          Ehi Stefan, devi installare l'APK Netflix "a mano" sul tuo smartphone. Esistono varie alternative (più o meno serie) di app store su Internet che consentono di scaricare app come APK. Se l'app può essere installata anche sul tuo smartphone è un'altra questione. Diamo un'occhiata a APK Pure. Questa è una di quelle alternative di app store. Cerca Netflix lì e prova finché non trovi un APK funzionante.

          • Stefan

            30. Aprile 2020 12 a: 22

            Grazie, la punta dell'APK Pure ha funzionato. Ora posso guardare Netflix sul mio smartphone. 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.

Sommario
fabbricante

Onorare

modello

Onore 9X Pro

Specifiche

 Processore e memoria 
CPU: HiSilicon Kirin 810
GPU: Mali G52
RAM: 6GB / 8GB (LPDDR4x)
Memoria interna: 128GB / 256GB (UFS2.1)
Espansione memoria: sì (ibrido)

 Dsiplay 
Dim. Diagonale: 6.59 pollici
Risoluzione dello schermo: 2340 x 1080 pixel
Tipo di display: LTPS IPS
Proteggi schermo: sconosciuto
Multitouch: dita 10

 Telecamere 
Fotocamera principale: Sony IMX 48 da 582 MP (apertura f / 1.8)
Ultra grandangolo: 8 MP (apertura f / 2.4)
Sensore di profondità: 2 MP (f / 2.4)
* Modalità AI
* PDAF (autofocus)
* Flash LED

Fotocamera frontale: 16 MP (apertura f / 2.2)

 Rete 
Doppia SIM: sì
Dimensione della SIM: Nano SIM
eSIM: No.

GSM: B2 / B3 / B5 / B8
WCDMA: B1 / B4 / B5 / B8
LTE FDD: B1/B3/B8/B20/B28
LTE TDD: B38 / B40 / B41

 senza fili 
WiFi: 802.11 a / b / g / n / ac
Bluetooth: 4.2
GPS: Sì

 sensori 
* Sensore di luce ambientale
* Accelerometro
* Sensore di prossimità
* Sensore Hall
* E-Compass
* giroscopio
* Sensore di impronte digitali
* NFC

 accumulatore 
Batteria: 4.00 mAh
Funzione di ricarica rapida: No (10 watt)
Negozio Qi: no

 altro 
Sistema operativo: Android 9 (EMUI 9)
Connessione: USB-C, audio da 3.5 mm
Dimensioni: 163 77 x x 9 mm
Peso: 210g

Consegna

1x smartphone
1x ago SIM
Cavo di ricarica 1x
Caricabatterie 1x
1x cover protettiva
1x manuale utente

Altro da HONOR
HONOR Magic V Intestazione delle notizie

News

HONOR ha preso in giro HONOR Magic V. Come primo smartphone pieghevole del marchio, dovrebbe arrivare sul mercato all'inizio del 2022. A proposito del disegno...

pubblicità

Barra laterale del calendario dell'avvento di Banggood