Seguici sui social

Ciao cosa stai cercando?

Immagine del prodotto Niente orecchio (bastone).

Niente Ear (stick) Test – Molto per gli occhi, buono per le orecchie

Rapporto di prova creato da Timo A. l'6 gennaio 2023

Con Nothing Ear (bastone), l'azienda tecnologica, lanciata solo nel 2020 dal co-fondatore di OnePlus Carl Pei, sta espandendo la sua linea di cuffie.

Il focus delle cuffie in-ear, che costano circa 100 euro, è ancora una volta un design inconfondibile, ma vuoi anche ottenere un suono impressionante. Se ha successo, lo chiariremo in questo test.

Twitter Facebook WhatsApp Buffer Fissalo
8.5
La nostra valutazione
Dati tecnici
Sommario
fabbricante

Niente

modello

Orecchio (bastone)

Specifiche

 Generale 
Driver: driver dinamico
Dimensioni: 12,6 mm
Membrana: PEN+PU

Intervallo di frequenza: sconosciuto
Impedenza: sconosciuta
Sensibilità: sconosciuta

 Bluetooth 
Standard: 5.2
Intervallo: fino a metri 10

codec:
* SBC
* AAC

 accumulatore 
Capacità: sconosciuta
Durata: 7 ore / 29 ore
Tempo di ricarica: 55 minuti (10 minuti per 2 ore di riproduzione)

 altro 
ANC: No
Microfono: sì
Funzionamento: tocco, app
Protezione dall'acqua: IP54

Dimensioni (auricolare): 18,8 * 29,8 * 18,4 mm
Dimensioni (custodia): 29,8 x 87,1 x 29,8 mm
Peso (auricolare): 4,4 g
Peso (cassa): 46,3 g

Nothing Ear (stick) - Unboxing, design e lavorazione

La confezione del Nothing Ear (stick) mostra già che Nothing vuole semplicemente essere diverso. La scatola oblunga, che devi aprire su entrambi i lati per aprirla, ricorda più una caramella con tre angoli che non abbiamo a che fare con la confezione di una cuffia.

Quando lo strappo, un dolore silenzioso mi percorre, perché una volta aperto, la confezione dell'Orecchio del Niente (bastoncino) è molto di più per i rifiuti residui. Ad un'estremità ti vengono incontro gli accessori per le cuffie, che hai imballato in una scatola di cartone. All'interno si trovano i documenti forniti, vale a dire la guida rapida e un cavo di ricarica USB-C.

Niente confezione Ear (stick).

The Nothing Ear (bastone) arriva in questa scatola oblunga.

Dall'altra parte, scivola fuori l'astuccio con dentro gli auricolari, che a prima vista mi ha ricordato gli astucci per i rossetti che aveva mia nonna. Tuttavia, posso ottenere qualcosa dal design. È qualcosa di diverso, anche se non è così tascabile come le custodie di ricarica di alcuni dei suoi concorrenti.

La combinazione di una calotta esterna trasparente, l'interno bianco scanalato, in cui si inseriscono appunto gli in-ear, la finitura rossa su una delle estremità, che ha la presa di ricarica USB-C e un poco appariscente pulsante di controllo argento lucido e infine il la delicata scritta "nothing" rende unico il design del Nothing Ear (stick).

Niente Confezione dell'orecchio (bastoncino) aperta

Per aprirlo, devi strappare la confezione aperta sui lati.

La custodia è anche soggetta a graffi. Dopo solo un breve periodo di utilizzo, i primi graffi sono diventati evidenti sulla plastica trasparente. Chiavi e simili dovrebbero assolutamente essere tenuti lontani!

Il guscio esterno trasparente circonda gli auricolari come una vetrina. Ruotando la calotta esterna di 180°, arriviamo agli in-ear. Il meccanismo è morbido come il burro. Il LED di stato acceso indica che gli auricolari sono pronti.

Niente contenuto dell'orecchio (bastone).

Viene visualizzata un'altra casella.

A proposito, non devi necessariamente mettere giù il caso. Anche sdraiato, non rotola selvaggiamente, ma ha piuttosto un centro di gravità che lo mantiene allineato verso l'alto con gli auricolari.

Il design degli auricolari è sorprendente quanto quello della custodia di ricarica. Il manico trasparente e relativamente corto dà una visione del funzionamento interno del Nothing Ear (bastone), almeno dall'interno. Infine, il manico si fonde quasi senza soluzione di continuità nel corpo bianco. Secondo IP54, gli auricolari sono protetti da polvere e spruzzi d'acqua, quindi nulla impedisce di indossarli durante gli sport sudati o sotto la pioggia.

Niente Orecchio (bastone) dotazione di fornitura

Contiene l'ambito di consegna piuttosto scarso.

Come cuffie semi-in-ear, gli auricolari non richiedono tappi per le orecchie intercambiabili. Daremo ora un'occhiata più da vicino a come la taglia unica, come noto dagli AirPods di Apple, tra le altre cose, influisce sul comfort.

Niente orecchio (bastone) - comfort

Con gli auricolari si distingue tra quelli dotati di tappi per le orecchie intercambiabili e i cosiddetti mezzi auricolari, che sono disponibili in una taglia invece di tappi per le orecchie morbidi e intercambiabili.

Entrambi i tipi hanno i loro vantaggi e svantaggi, motivo per cui gli auricolari con tappi di solito penetrano più in profondità nel canale uditivo e fanno risaltare i bassi in modo più preciso grazie alle loro migliori proprietà isolanti. Le mezze orecchie, d'altra parte, si adattano più facilmente e discretamente nell'orecchio, ma a causa della loro taglia unica offrono meno opzioni di regolazione per il singolo condotto uditivo.

Niente Custodia per orecchio (bastone) in piedi

Il caso è stabile.

La mia impressione sul comfort di indossare il Nothing Ear (stick) è estremamente positiva. L'alloggiamento dalla forma ergonomica rimane nell'orecchio anche con movimenti veloci e il peso ridotto di soli 4,4 g significa che gli auricolari possono essere indossati quasi inosservati. Con altri portatori, tuttavia, questo può sembrare completamente diverso, motivo per cui non è possibile fare una dichiarazione generale qui.

Niente Orecchio (bastone) – Hardware

Niente fornisce quasi nessuna informazione sull'hardware. Cercherete invano un elenco dei dati tecnici nella guida rapida in dotazione e ce ne sono pochi anche nella pagina ufficiale del prodotto.

Niente Custodia per orecchio (bastone) che giace

Ma è anche stabile senza rotolare via.

Tutto quello che si sa è che abbiamo a che fare con un driver dinamico da 12,6 mm dotato di membrana combinata PEN+PU. La gamma di frequenza, l'impedenza e la sensibilità rimangono sconosciute.

Niente Orecchio (bastone) - Qualità del suono

Prima di tutto: proprio come il comfort, la percezione del suono varia notevolmente da persona a persona. Ecco come mi suonano i Nothing Ear (stick):

Il suono del Nothing Ear (stick) rientra chiaramente nella categoria degli ascoltatori di musica occasionali che preferiscono un suono particolarmente caldo e dinamico, con la maggior parte dei generi musicali particolarmente piacevoli all'orecchio.

Auricolari Nothing Ear (stick) (1)

Sinistra e destra possono essere riconosciute dai punti colorati.

Ciò che influisce in modo significativo sul suono è il design del Nothing Ear (bastone). Come indicato in precedenza, gli auricolari non hanno proprietà isolanti, quindi il rumore esterno rimane udibile e si crea poca pressione nei bassi. Il software è in grado di aumentare artificialmente la mancanza di bassi, ma i fan dell'hip-hop e della musica elettronica non ne trarranno vantaggio.

Sebbene il Nothing Ear (stick) manchi di sostanza nella gamma delle basse frequenze, si comporta davvero bene in altre aree. In "Don't Stop Me Now" dei Queen i medi escono bene, le voci alte e le voci di fondo colpiscono il punto giusto senza intralciarsi. L'atmosfera della canzone è trasmessa in modo appropriato.

Auricolari Nothing Ear (stick) (2)

L'impugnatura trasparente ti dà un'idea del funzionamento interno degli auricolari.

In "Wilderness" degli Explosions In The Sky, i Nothing Ear (bastone) mostrano i loro punti di forza in termini di spazialità e localizzazione, ma anche il loro equilibrio. I dettagli sono facili da ascoltare e chiaramente separabili. L'immagine sonora si offusca un po' ad alto volume.

Mi è piaciuta particolarmente l'impressione di ascolto delle voci, soprattutto con audiolibri e podcast. Il design aperto significa che le voci sono meno invadenti e molto più vicine a una vera conversazione.

Niente caratteristiche dell'orecchio (bastone).

Annullamento attivo del rumore

Se cerchi invano l'Orecchio del Nulla (bastone). Ognuno deve decidere da solo se ha bisogno della funzione. ANC è una funzione utile nei viaggi più lunghi. Accomodare ANC aggiuntivo è sicuramente piacevole da avere.

Codec Bluetooth

SBC e AAC sono supportati. Sfortunatamente, il Nothing Ear (stick) non va d'accordo con codec speciali a bassa latenza come aptX o codici particolarmente ad alta risoluzione come LDAC. Tuttavia, anche gli auricolari suonano davvero bene con AAC. Molti utenti Android avrebbero sicuramente desiderato più codec in questa fascia di prezzo.

Auricolari Nothing Ear (stick) (4)

La scritta Ear (stick) adorna l'esterno.

Altrimenti, il Nothing Ear (bastone) non lascia nulla a desiderare quando si tratta di connessione. L'accoppiamento tramite Bluetooth 5.2 funziona senza problemi e la portata non viene trascurata.

Operazione

Gli auricolari sono controllati premendo lo stelo. Premere una volta per mettere in pausa o riprendere la riproduzione. È inoltre possibile rispondere alle chiamate in arrivo con una sola pressione. La doppia pressione cambia traccia o rifiuta una chiamata. Premendo tre volte si salta avanti o indietro nella riproduzione e tenendo premuto si aumenta o diminuisce il volume.

Auricolari Nothing Ear (stick) (3)

Gli auricolari sono tenuti magneticamente nella custodia.

Quando si preme la maniglia, gli auricolari di tanto in tanto scivolavano e dovevano essere regolati di nuovo. Il rumore di clic che gli auricolari emettono quando vengono premuti è positivo. Quindi hai capito subito se il gesto è stato riconosciuto.

Entrambi gli auricolari reagiscono ai diversi modelli di pressione. Con l'app Nothing X, tutte le azioni possono essere riassegnate ad eccezione di una singola pressione.

Rilevamento del vettore

I Nothing Ear (stick) sono in grado di mettere automaticamente in pausa la riproduzione quando li togli dall'orecchio e di riprenderli quando li rimetti. Finora funziona bene, ma la pausa e la ripresa sono un po' ritardate. La funzione può essere attivata e disattivata nell'app.

Auricolari Nothing Ear (stick) (4)

Sinistra e destra possono essere riconosciute dai punti colorati.

Modalità a bassa latenza

Nell'app viene fornita una speciale "modalità a bassa latenza" per evitare ritardi tra audio e immagine nei film o nei giochi. Nel test, però, la modalità non doveva necessariamente essere attivata se si voleva guardare un video. Anche senza la modalità a bassa latenza, l'immagine e il suono sono sincronizzati.

Microfono

La qualità della voce del microfono è decente e le chiamate possono essere effettuate in modo chiaro e comprensibile. È presente un filtro antirumore che funziona bene anche per ridurre il rumore del vento. Tuttavia, gli auricolari hanno difficoltà con il rumore della strada.

App

L'app Nothing X è disponibile per il download per dispositivi Android e iOS nei rispettivi store.

L'app è strutturata in modo chiaro e, oltre alle funzioni già menzionate, offre anche un equalizzatore con quattro profili preprogrammati (bilanciamento, più bassi, più alti, voce) e un'opzione di regolazione individuale per le frequenze basse, medie e alte.

Nelle impostazioni è presente la voce "Trova auricolari", che fa scattare un cinguettio degli auricolari. Gli aggiornamenti del firmware vengono ricevuti e importati automaticamente tramite l'app. Lo stato della batteria sia degli auricolari che della custodia di ricarica può essere letto anche nella schermata iniziale dell'app.

Niente Orecchio (bastone) – batteria ricaricabile

Nulla fa dichiarazioni sulla capacità delle batterie integrate. Si parla invece di un'autonomia di 7 ore con una sola carica della batteria. Con l'opzione di ricarica della custodia, ottieni fino a 29 ore di autonomia. Il tempo di ricarica è di 55 minuti o 10 minuti per 2 ore di riproduzione musicale.

Niente presa di ricarica Ear (bastone).

La porta di ricarica USB-C è su un lato.

Questi valori si riflettono anche nella pratica. Al 75% del volume ho ottenuto circa 6 ore alla volta. La custodia ha caricato gli auricolari quasi 4 volte. Gli auricolari sono stati completamente caricati dopo 60 minuti nella custodia. Una caratteristica che manca al Nothing Ear (stick) è la ricarica senza contatto. Invece, sei legato a USB-C come unica opzione di ricarica.

Vorresti provare anche gadget come il Nothing Ear (bastone)? Quindi entrare a far parte della comunità Heyup potrebbe essere qualcosa per te.

Non ti aspetta solo una comunità amante della tecnologia, con il programma Heyup Tryouts hai anche l'opportunità di testare i prodotti gratuitamente e talvolta anche prima del lancio sul mercato. Alla fine di un test puoi anche conservare il prodotto.

Ai provini heyup

valutazione
positivo

Aspetto moderno
Buon comfort (soggettivo)
Semplice da usare
Suono dinamico
App con EQ
Buona qualità del microfono
Buona durata della batteria

negativo

Niente ANC
Nessun codec speciale
Le profondità sono in qualche modo trascurate
Nessuna ricarica wireless

Conclusione

I Nothing Ear (stick) sono un fantastico pezzo di tecnologia con un look unico. Devi scendere a compromessi quando si tratta delle funzioni. Molti concorrenti nella stessa categoria di prezzo hanno semplicemente di più da offrire con cancellazione attiva del rumore, codec ad alta risoluzione o ricarica wireless.

In termini di suono, tuttavia, il Nothing Ear (bastone) non cade nel dimenticatoio. Il suono particolarmente equilibrato e caldo si adatta alla maggior parte degli stili musicali e anche audiolibri e podcast possono essere ascoltati in modo eccellente. Solo gli amanti della musica con bassi pesanti non ottengono i loro soldi in termini di suono, perché la gamma delle basse frequenze è un po' trascurata a causa del piccolo sedile isolante.

8.5
La nostra valutazione
Avatar di Timo Altmeyer
autore

Ha lanciato il sito web techreviewer.de nel 2016 e da allora è un editore attivo di notizie e rapporti di prova in tutti i settori della tecnologia.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Sommario
fabbricante

Niente

modello

Orecchio (bastone)

Specifiche

 Generale 
Driver: driver dinamico
Dimensioni: 12,6 mm
Membrana: PEN+PU

Intervallo di frequenza: sconosciuto
Impedenza: sconosciuta
Sensibilità: sconosciuta

 Bluetooth 
Standard: 5.2
Intervallo: fino a metri 10

codec:
* SBC
* AAC

 accumulatore 
Capacità: sconosciuta
Durata: 7 ore / 29 ore
Tempo di ricarica: 55 minuti (10 minuti per 2 ore di riproduzione)

 altro 
ANC: No
Microfono: sì
Funzionamento: tocco, app
Protezione dall'acqua: IP54

Dimensioni (auricolare): 18,8 * 29,8 * 18,4 mm
Dimensioni (custodia): 29,8 x 87,1 x 29,8 mm
Peso (auricolare): 4,4 g
Peso (cassa): 46,3 g

Pubblicità

GOGOIl miglior banner di dicembre