Seguici sui social

Ciao cosa stai cercando?

Immagine del prodotto XGIMI Elfin

XGIMI Elfin nel test: proiettore 1080p compatto senza (tanti) compromessi!

Rapporto di prova creato da Timo A. il 25 agosto 2022

L'XGIMI Elfin è un nano tra i proiettori domestici che ha in serbo alcune sorprese con risoluzione FHD nativa, 800 ANSI lumen, Sound by Harman Kardon e sistema operativo Android TV. Quadrati, pratici, ma anche buoni? Scopriamolo in questo test!

Twitter Facebook WhatsApp Buffer Fissalo
8.8
La nostra valutazione
649 € amazon.it
Compara Prezzi
Dati tecnici
Sommario
fabbricante

XGIMI

modello

XGIMI Elfo

Specifiche

 Generale 
Tipo: DLP
Chip: 0.33" DMD 1080p

Tecnologia della sorgente luminosa: LED
Luminosità: 600 - 800 ANSI lumen

MEMC: Sì
Correzione trapezoidale: automatica, verticale e orizzontale
Messa a fuoco: messa a fuoco automatica
Supporto 3D: Sì
HDR: HDR10

Risoluzione: 1920 x 1080 pixel
Formato immagine: 16: 9 (4: 3)
Dimensioni di proiezione: fino a 200"
Rapporto di proiezione: 1.2: 1
Rapporto di contrasto: 1000: 1

 connessioni 
1 x HDMI 2.0
1x USB 2.0
1x audio da 3.5 mm
1x DC

 altro 
Altoparlanti: 2x 3W Harman Kardon
Audio: DOLBY, DTS
Smart TV: Android TV con Chromecast
Wi-Fi: Sì (2.4/5 GHz)
Bluetooth: Sì, (5.0)

Durata della lampada:> 30.000 ore
Consumo energetico: 65W
Dimensioni: 192.1 194.19 x x 48.31 mm
Peso: kg 0,9

Consegna

1x XGIMI Elfo
1x alimentatore (19V 3.42A)
1x cavo per dispositivo freddo
Telecomando 1x
1x Guida dell'utente

Recensione: XGIMI Elfin

Offerta (25 agosto 2022)

Il proiettore attualmente più compatto e quindi più mobile di XGIMI è ancora disponibile con uno sconto del 05% fino al 15 settembre. Il proiettore è disponibile al prezzo di offerta di 552 euro sia da Amazon che dallo shop online ufficiale di XGIMI.

Offerta su Amazon

Offerta su XGIMI

 Tieni d'occhio quando acquisti un proiettore! Il mercato dei modelli economici che promettono un'eccezionale qualità dell'immagine con luminosità oltre i 100 lumen per pochi 5000 euro è letteralmente stipato. La disillusione arriva non appena lo accendi per la prima volta, perché l'immagine di solito non è eccezionale come promesso.

XGIMI Elfin frontale con lente e sensore ToF.

L'XGIMI Elfin dalla parte anteriore.

Particolarmente positiva è stata invece la risposta dei proiettori per home cinema dell'azienda cinese XGIMI, che esiste dal 2013 e che ora è arrivata anche in Europa. XGIMI ha guadagnato notorietà soprattutto nel campo dei mini proiettori portatili come il recentemente rilasciato XGIMI Elfin (RRP 649 euro).

Design, lavorazione e consegna

Quando ho visto per la prima volta XGIMI Elfin, sono rimasto molto colpito dal fattore di forma. Sebbene avessi già testato alcuni mini proiettori, l'Elfin era in una lega diversa.

XGIMI ha imballato tutto l'hardware in una custodia in plastica da 192.1 x 194.19 x 48.31 mm. A causa del colore bianco opaco, degli angoli arrotondati dell'alloggiamento e della lente nascosta sul bordo, l'Elfin ricorda più un elegante streaming box che un proiettore.

Confronto dell'XGIMI Elfin con le dimensioni di un foglio DIN A4.

In un confronto diretto con un foglio DIN A4, il proiettore si inserisce senza problemi. Anche l'altezza inferiore a 5 cm è notevole, perché con molti proiettori compatti di solito accade che gli altoparlanti e l'hardware di proiezione, incluso il raffreddamento, siano costruiti verso l'alto. Grazie al fattore di forma piatto e al peso leggero di 900 g, il proiettore può essere facilmente riposto in borse e zaini.

Anche l'aspetto portatile gioca un ruolo decisivo con XGIMI Elfin e consente un'ampia gamma di possibili utilizzi oltre alla proiezione fissa dell'home cinema. Mostrare ai nonni le foto delle vacanze, portare con sé il proiettore per giocare o guardare film con gli amici, fare una presentazione all'università, a scuola o al lavoro o guardare un cinema in giardino in un'accogliente serata estiva sono solo alcune delle possibilità che il offre un fattore di forma compatto da realizzare.

Opzioni di connettività XGIMI Elfin.

Le opzioni di connessione dell'XGIMI Elfin sono sul retro.

Le opzioni di connessione sono gestibili, ma sono sufficienti per quelle di un mini proiettore portatile. C'è un ingresso HDMI 2.0, un'opzione di connessione USB-A per dispositivi di ingresso USB o supporti di memorizzazione, un'uscita per cuffie da 3.5 mm e un ingresso CC per l'alimentatore.

L'XGIMI Elfin è dotato di una filettatura per treppiede sul lato inferiore. Questo è estremamente pratico, perché il proiettore può essere idealmente allineato e bilanciato con un treppiede o appeso a testa in giù sull'apposita staffa. Tuttavia, non è necessario un treppiede o una staffa. Puoi anche semplicemente posizionare l'Elfin su una superficie piana. I piedini in gomma garantiscono un appoggio sicuro.La messa a fuoco dei maestri Elfin e la correzione trapezoidale completamente automatica senza alcuna azione. Ne parleremo più avanti.

Parte inferiore XGIMI Elfin con filettatura per treppiede.

C'è un filo per treppiede al centro sul lato inferiore.

Non c'è niente di sbagliato nella qualità di elaborazione. Nonostante tutta la plastica, è fantastico! Oltre al proiettore, la fornitura comprende anche l'alimentatore appropriato (19V 3.42A) incluso un cavo IEC, il telecomando e il manuale utente. Mancano le due batterie AAA necessarie per il telecomando. Una borsa da trasporto abbinata sarebbe stata un'aggiunta desiderabile (considerato il prezzo).

XGIMI Elfin dotazione di fornitura

Questo è l'intero ambito di consegna dell'XGIMI Elfin.

Hardware

Continua ad essere emozionante con il funzionamento interno dell'XGIMI Elfin. La tecnica di proiezione è DLP con un chip DMD da 0,33″ di Texas Instruments. La risoluzione nativa è 1080p, ma sono possibili estrapolazioni fino a 4K. Il piccolo elfo supporta anche la visualizzazione di contenuti 3D e HDR10.

Specifiche hardware XGIMI Elfin

La sorgente luminosa a LED porta fino a 800 ANSI lumen di luminosità sullo schermo. Uno speciale filtro per la luce blu riduce l'esposizione alla luce blu, che ha dimostrato di danneggiare gli occhi. XGIMI specifica la durata del LED fino a 30.000 ore. Se si lascia funzionare il proiettore per 8 ore al giorno, si otterrebbe una durata utile di oltre 10 anni.

Il proiettore ha già installato la "Smart TV". Qui XGIMI si basa su un'interfaccia utente Android TV 10 con tecnologia Chromecast integrata. XGIMI non fornisce alcuna informazione sul processore. Solo la RAM e l'archiviazione dei dati sono noti con 2 GB e 16 GB. Maggiori informazioni su come funziona senza problemi il sistema di seguito.

Oltre alle opzioni di connessione cablata, è possibile stabilire connessioni wireless con WiFi (AC) dual-band e Bluetooth 5.0 (BLE).

Messa in servizio e funzionamento

la messa in

Non c'è molto da dire sulla sezione "Avvio", perché XGIMI Elfin è uno dei dispositivi più adatti ai principianti che abbia mai incontrato. Installare il proiettore, collegare l'alimentazione e accenderlo. L'elfo fa il resto da solo.

Dopo ogni accensione, la messa a fuoco viene regolata automaticamente sulla superficie di proiezione con l'aiuto di un sensore di profondità. Questo può essere uno schermo o un muro convenzionale. Lo stesso vale per la correzione trapezoidale (orizzontale e verticale), che compensa automaticamente le distorsioni dell'immagine. 

Correzione trapezoidale XGIMI Elfin.

La correzione trapezoidale manuale viene eseguita in quattro punti.

Nel test, entrambi hanno funzionato in modo ampiamente affidabile. L'immagine era sempre nitida e raramente dovevo correggere manualmente la distorsione trapezoidale, sebbene anche il proiettore fosse allineato con un leggero disallineamento. Dovresti assicurarti che l'elfo sia il più dritto possibile quando lo metti giù. Se nell'immagine è presente un oggetto, come un interruttore della luce o una pianta, XGIMI Elfin è abbastanza intelligente da evitare l'oggetto regolando le dimensioni dell'immagine.

Degno di nota è il minuscolo interruttore sul telecomando, che può essere utilizzato per cambiare i pulsanti del volume in pulsanti di messa a fuoco manuale. Con un rapporto di proiezione di 1.2:1, sono possibili le seguenti dimensioni dell'immagine in base alla distanza:

 distanza (metri)   Dimensioni di proiezione (pollici) 
1,87 m 70 "
2,10 m 80 "
2,40 m 90 "
2,67 m 100 "
3,20 m 120 "

Secondo XGIMI, la dimensione massima dell'immagine è 200″. Tuttavia, non c'è molta luminosità sullo schermo, motivo per cui consiglio una dimensione massima di proiezione di 120″. Circa 90″ è l'ideale.

Operazione

Il proiettore stesso non ha un pannello di controllo. Tutte le impostazioni e le correzioni che desideri apportare vengono eseguite tramite il telecomando Bluetooth. L'OSD (On-Screen-Display) a volte sembra un po' annidato. All'interno delle impostazioni di Android TV, ad esempio, è presente la voce "Impostazioni proiezione", che include opzioni di impostazione per luminosità, correzione trapezoidale, nitidezza dell'immagine, posizionamento e connessioni del proiettore.

Telecomando XGIMI Elfin.

Ecco come appare il piccolo telecomando Bluetooth dell'XGIMI Elfin.

Le cosiddette "impostazioni di collegamento" possono essere richiamate solo tramite il pulsante Impostazioni sul telecomando. Le impostazioni per la correzione trapezoidale sono nuovamente elencate. Tuttavia, ci sono anche opzioni di impostazione per la modalità immagine, l'audio e la configurazione video 3D.

La modalità immagine include i profili preimpostati "Film", "Calcio", "Ufficio" e "Gioco". In "Personalizzato" puoi configurare le tue impostazioni per l'immagine. È possibile regolare la luminosità, il contrasto, la saturazione, la nitidezza, la riduzione del rumore e la temperatura del colore. La temperatura del colore ha anche una modalità definita dall'utente in cui è possibile impostare individualmente i valori di rosso, verde e blu. Inoltre, ci sono impostazioni avanzate per contrasto locale, HDR e compensazione del movimento.

Prova pratica: idoneità home cinema

qualità dell'immagine

Uno dei punti più importanti è la qualità dell'immagine e qui l'XGIMI Elfin fa davvero una bella figura. Nel test, ho proiettato l'Elfin su uno schermo a basso guadagno e su un muro bianco.

Proiezione XGIMI Elfin di giorno.

Sullo schermo a basso guadagno, l'immagine colpisce per i colori ricchi e l'alto contrasto. Come suggerisce il nome, la modalità immagine "Film" è l'ideale per guardare i film. I colori sembrano naturali e caldi. Contrasto locale (Off, Basso, Medio o Forte), HDR (Off o Auto) e Compensazione movimento (Off, Basso, Medio o Forte) sono regolabili per la regolazione fine in questa modalità.

XGIMI Elfin Qualità dell'immagine diurna.

La luminosità dell'XGIMI Elfin è sufficiente per proiettare un'immagine da 90″ visibile anche alla luce del giorno. Le diverse modalità di luminosità influiscono sulla luminosità e sul colore. La modalità Performance è la modalità più luminosa, con 700 ANSI lumen misurati che colpiscono lo schermo. Tuttavia, questa modalità ha anche una forte dominante verde. La modalità di protezione degli occhi è la modalità più debole con 300 ANSI lumen di luminosità. Qui l'immagine è particolarmente calda e caratterizzata da una componente rossa visibilmente aumentata. La modalità "Brillante" disegna l'immagine più bluastra e "Standard" è la modalità più naturale. Non esiste la modalità ECO. 

XGIMI Proiezione Elfin nell'oscurità (1)

La nitidezza dell'immagine è piacevolmente distribuita uniformemente su tutta l'immagine e non diminuisce visibilmente verso i bordi. I caratteri piccoli sono facili da leggere. Una griglia di pixel non può essere vista da una normale distanza del sedile. Anche le irregolarità nella distribuzione della luminosità non sono state notate.

XGIMI Proiezione Elfin nell'oscurità (2)

Anche il MEMC (Motion Compensation) sta andando bene. A seconda della scena possono verificarsi artefatti e perdita di dettagli, ma non sono gravi. L'Elfin va d'accordo con i contenuti HDR10+. Il contenuto HDR riprodotto nel test mostra colori molto più nitidi con un migliore effetto di profondità e sfumature di luminosità visibilmente maggiori.

audio

Il sistema di altoparlanti "Sound by Harman Kardon" con i due altoparlanti da 3 watt offre un suono paragonabile a un piccolo altoparlante Bluetooth. Il suono è chiaro e il volume raggiunge livelli molto alti senza risultare distorto o stridulo. Il suono è completamente sufficiente per guardare un film con esso.

Ciò che manca al suono sono le profondità. Non aspettarti bassi ricchi qui. È possibile collegare altoparlanti esterni o soundbar tramite un jack da 3.5 mm o HDMI ARC.

XGIMI Proiezione Elfin nell'oscurità (3)

Sono possibili impostazioni per il suono. Qui puoi scegliere tra i profili audio "Film", "Musica" e "Sport", selezionare DTS Studio Sound e attivare il bilanciamento del volume. A proposito, XGIMI Elfin è compatibile con DTS e Dolby Audio!

Volume Funzionamento

Il volume di funzionamento varia a seconda della modalità di funzionamento. In modalità "Film" e luminosità "Standard", il volume misurabile da 2 metri è di quasi 30 dB. Puoi sentire un leggero ronzio dalla ventola, ma questo non ti distrae quando guardi un film e lo svanisci rapidamente. La ventola diventa un po' più rumorosa al livello di luminosità più alto. Qui l'Elfin raggiunge circa 37 dB, che non ho trovato inquietante.

Android TV 10

Con Android TV 10, XGIMI Elfin offre effettivamente una delle migliori interfacce smart TV sul mercato. Tuttavia, l'enfasi è sulla parola "effettivamente" perché c'è un problema.

Interfaccia utente XGIMI Elfin Android TV 10

YouTube con 4K e HDR, Amazon Prime Video e molte altre app di streaming funzionano senza problemi sull'Android TV di Elfin. Anche l'integrazione con Chromecast funziona bene finora e consente lo streaming da desktop e dispositivi mobili direttamente su Elfin.

Tuttavia, ciò che non ha voluto funzionare nel test è Netflix. Non appena avvii l'app, viene visualizzato l'avviso "Questo dispositivo non è ottimizzato per Netflix (-14)". Dopo aver confermato con "OK", Netflix si avvia e puoi anche accedere con il tuo account senza problemi. Le anteprime vengono caricate, ma se desideri avviare un film o una serie, viene visualizzato l'errore "Spiacenti, il tuo account non può essere utilizzato su questo dispositivo". Anche l'esecuzione di Netflix tramite l'integrazione con Chromecast non riesce.

Recensione XGIMI Elfin Widevine L1 DRM.

 Le soluzioni alternative per poter ancora installare Netflix ed eseguirlo possono essere trovate online. In alternativa, puoi anche collegare uno streaming stick compatibile con Netflix. Tuttavia, sarebbe meglio se XGIMI tenesse sotto controllo il problema di Netflix. Dopotutto, il proiettore ha già installato un Android TV ragionevolmente fluido. Uno sguardo alla compatibilità DRM rivela anche che Elfin supporta il Widevine DRM richiesto per Netflix anche in L1 (FHD, 4K) senza alcun problema.

Gioco e 3D

L'XGIMI Elfin ha una propria modalità di gioco, che può essere attivata solo quando la sorgente è collegata. Puoi scegliere tra "Standard" e "Boost". Quest'ultimo dovrebbe ridurre notevolmente l'input lag nei giochi, ma disattiva anche funzioni come la correzione trapezoidale automatica.

Lente XGIMI Elfin

Per il test di gioco, io e gli amici abbiamo preso una PS5 e abbiamo giocato a Fifa in 4K60 tramite il proiettore. Nessuno dei due ha riscontrato un ritardo di input significativo che avrebbe reso impossibile l'utilizzo di Elfin per i giochi. Altamente raccomandato come proiettore da gioco compatto per gli spostamenti!

XGIMI Elfin supporta anche la riproduzione di contenuti 3D. Gli occhiali con otturatore attivo compatibili sono disponibili nel negozio XGIMI per poco meno di € 30 (Link) a disposizione.

Compara Prezzi

iconaMagazzino tedesco
iconaTempi di consegna 2-5 giorni lavorativi
649,00€
iconaMagazzino europeo
iconaTempi di consegna 2-5 giorni lavorativi
649,00€
valutazione
positivo

Design molto compatto
Buona fattura
Posizionamento flessibile
Facile messa
Correzione trapezoidale automatica e messa a fuoco
Lunga durata della lampada
Resa cromatica, luminosità, nitidezza dell'immagine
Funzionamento silenzioso
Buon sistema di altoparlanti
Android TV con Chromecast

negativo

Pochi accessori inclusi (borsa per il trasporto?)
Opzioni di connessione gestibili
Nessun pannello di controllo
Netflix funziona solo con una soluzione alternativa

Conclusione

Se stai cercando un proiettore compatto per mostrare ai tuoi nonni le foto delle vacanze su un grande schermo, o per guardare il calcio con gli amici in giardino in una calda serata estiva, XGIMI Elfin è la scelta giusta.

Il proiettore non è un affare in termini di prezzo, ma è molto facile da usare grazie alla messa a fuoco automatica e alla correzione automatica della distorsione trapezoidale, qualità dell'immagine davvero buona con risoluzione nativa di 1080p, alta luminosità e HDR, oltre a uno streaming box Android TV integrato con la funzione Chromecast dà un punto di critica.

Sfortunatamente, Netflix non è supportato nativamente su Elfin. Altre app di streaming, invece, funzionano senza problemi. Se desideri comunque eseguire Netflix sull'Android TV del proiettore, devi provare una delle soluzioni alternative sul Web. In alternativa, è possibile collegare una sorgente di streaming separata tramite HDMI. Ma c'è solo un ingresso HDMI!

8.8
La nostra valutazione
Timo Altmeyer Avatar
autore

Ha lanciato il sito web techreviewer.de nel 2016 e da allora è un editore attivo di notizie e rapporti di prova in tutti i settori della tecnologia.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Sommario
fabbricante

XGIMI

modello

XGIMI Elfo

Specifiche

 Generale 
Tipo: DLP
Chip: 0.33" DMD 1080p

Tecnologia della sorgente luminosa: LED
Luminosità: 600 - 800 ANSI lumen

MEMC: Sì
Correzione trapezoidale: automatica, verticale e orizzontale
Messa a fuoco: messa a fuoco automatica
Supporto 3D: Sì
HDR: HDR10

Risoluzione: 1920 x 1080 pixel
Formato immagine: 16: 9 (4: 3)
Dimensioni di proiezione: fino a 200"
Rapporto di proiezione: 1.2: 1
Rapporto di contrasto: 1000: 1

 connessioni 
1 x HDMI 2.0
1x USB 2.0
1x audio da 3.5 mm
1x DC

 altro 
Altoparlanti: 2x 3W Harman Kardon
Audio: DOLBY, DTS
Smart TV: Android TV con Chromecast
Wi-Fi: Sì (2.4/5 GHz)
Bluetooth: Sì, (5.0)

Durata della lampada:> 30.000 ore
Consumo energetico: 65W
Dimensioni: 192.1 194.19 x x 48.31 mm
Peso: kg 0,9

Consegna

1x XGIMI Elfo
1x alimentatore (19V 3.42A)
1x cavo per dispositivo freddo
Telecomando 1x
1x Guida dell'utente

Altro da XGIMI
XGIMI CC Aurora

News

XGIMI CC Aurora è un mini proiettore mobile all-in-one con un media center Android integrato e un sistema di altoparlanti JBL. Abbiamo tutte le informazioni sul proiettore compatto in questo ...

Pubblicità

Banner di settembre GOGOBest